Anallergico e versatile

Il nostro materiale di marca rematitan® CL

  • presenta la migliore biocompatibilità tra tutti i materiali metallici

  • offre un ottimo legame adesivo tra la struttura e la ceramica grazie ad un minore alpha-case

  • permette modellazioni più snelle rispetto alla tecnologia convenzionale

L'elemento chimico titanio (Ti) è considerato un metallo leggero. La sua densità è bassa, è elastico, resistente alla corrosione e termostabile.
Sebbene sia piuttosto morbido allo stato puro, può raggiungere un'enorme resistenza con un peso ridotto anche con piccole aggiunte di leghe.

In campo protesico le proprietà materiali del titanio sono ideali, ma nel processo di fusione convenzionale, il metallo è molto difficile da elaborare e solo con l’attrezzatura appropriata, a causa della creazione di cavità o

ossidazione. Al contrario in LaserMelting il titanio si può adottare con facilità.

Lo scheletrato in titanio è caratterizzato da una struttura omogenea così come dalla possibilità di una modellazione snella, poiché il processo di produzione è sicuro e simile alla sua controparte priva di nichel in cobalto-cromo (CoCr). Per cui è superiore al titanio colato che può essere realizzato in laboratorio.

Indicazioni
Titanio
Corona
Inlay / Onlay / Faccetta
Ponte fino a 16 elementi
Telescopica primaria
Telescopica secondaria
Sovrastruttura su impianti
Barra
Abutment

Se un prodotto non soddisfa i nostri elevati standard di qualità a causa di difetti di materiale o di lavorazione, lo sostituiremo ovviamente gratuitamente.

Corona e ponte in CoCr, titanio e oro LaserMelting

Scheletrato / struttura terziaria e ortodonzia in CoCr e titanio LaserMelting