Ivoclar e.max® - vetroceramica leucite

E.max® è uno dei materiali più conosciuti sul mercato dentale e, con il suo tipico colore violaceo, si riconosce e distingue facilmente. Le speciali proprietà di questo materiale lo rendono popolare sia tra i dentisti che tra gli odontotecnici. E dal punto di vista dei nostri esperti, il materiale si è dimostrato valido, motivo per cui lo abbiamo inserito nella nostra ampia gamma di materiali da molti anni. Infine, non meno importante, la vetroceramica è molto apprezzata anche dai pazienti, non da ultimo per la sua elevata estetica.

Ivoclar Vivadent im CADdent Materialportfolio

Ivoclar IPS e.max® CAD

Il disilicato di litio e.max, come e.max ZirCAD, appartiene al sistema di ceramica integrale Ivoclar IPS e.max. Nel caso della vetroceramica e.max si distingue anche per il processo di produzione. Ivoclar offre il materiale sia per la tecnica di pressatura (IPS e.max Press) sia per la realizzazione con processi CAD/CAM (IPS e.max CAD).

Come i materiali VITABLOCS® TriLuxe forte e 3M ™ Lava ™ Ultimate, Ivoclar IPS e.max® CAD viene venduto in blocchetti. Originariamente e.max® era previsto solo per il restauro di denti singoli e quindi i blocchetti erano piccoli. La gamma di prodotti e.max® è stata successivamente ampliata per includere blocchi più grandi, che consentono di fresare ponti con un massimo di 3 elementi. Grazie alle soluzioni di rivestimento estetico IPS e.max® CAD è possibile realizzare anche ponti estesi in e.max con supporto CAD / CAM.

Il materiale e.max® è caratterizzato soprattutto da un alto livello estetico e da un'elevata resistenza.
Lo sapevate? IPS e.max® CAD è la vetroceramica CAD / CAM più venduta al mondo.1)
Come per Ivoclar IPS e.max® ZirCAD, il colore dentakle può essere determinato per Ivoclar IPS e.max® con l'app Ivoclar Shade Navigaton.
 

Con IPS e.max CAD, Ivoclar offre tre soluzioni per la massima flessibilità:

CAD IPS e.max® Monolithic Solutions

Secondo il produttore, il materiale e.max® Monolytic Solutions è approvato per faccette, inlay, onlay, corone parziali, corone nei settori anteriori e posteriori nonché per ponti di 3 elementi nell'area anteriore e nell'area dei premolari fino al secondo premolare come pilastro terminale.

 

Proprietà Specifiche Tipico valore medio

 

CET (25 - 500 °C) [10-6 / K]

10,1 ± 0,5 -

 

Resistenza alla flessione (biassiale) [MPa]     ≥ 360 530

 

Solubilità chimica [μg/cm2]          < 100 -

 

Tipo / Classe    

Tipo II / Classe 3     -
I colori contrassegnati con * sono disponibili presso CADdent. Se hai bisogno di un colore diverso, non esitare a contattarci.

IPS e.max CAD HT (High Translucency) - Colori A-D * e BL
IPS e.max CAD MT (Medium Translucency) - Colori A-D e BL
IPS e.max CAD LT (Low Translucency) - Colori A-D * e BL
IPS e.max CAD MO (Medium Opacity) - colori di gruppo MO 0 - MO 4
IPS e.max CAD Impulse - blocchetti opalescenti in due versioni (Opal 1, Opal 2)
 

IPS e.max® CAD Abutment Solutions

Questi blocchi e.max possono essere incollati direttamente su una base adesiva in titanio tramite un'interfaccia prefabbricata. Secondo il produttore, i sistemi Viteo Base Ti o Dentsply Sirona TiBase sono i più adatti a questo scopo.

Abutment ibrido nella regione anteriore e posteriore per il restauro di denti singoli

 

Proprietà Specifiche     

 

CET (25 - 500 °C) [10-6 / K]

10,1 ± 0,5

 

Resistenza alla flessione (biassiale) [MPa]     ≥ 360

 

Resistenza alla frattura  [MPa m0,5]   < 2

 

Solubilità chimica [μg/cm2]        

<  50  

IPS e.max® CAD Veneering Solutions

Oltre a corone e piccoli ponti, le soluzioni di rivestimento estetico IPS e.max® CAD possono essere utilizzate anche per la realizzazione di ponti estesi. Questo materiale è una combinazione di disilicato di litio e ossido di zirconio.

Corone e ponti a più elementi

NOSTRE CONCLUSIONE

Ivoclar IPS e.max® CAD è molto apprezzato per il restauro estetico di denti singoli. Il materiale è particolarmente delicato con gli antagonisti e offre al paziente una sensazione di masticazione naturale. Grazie alla più recente tecnologia CAD/CAM, il materiale è anche facile da lavorare e offre un grande potenziale di valore aggiunto nel tuo laboratorio.

1)    Fonte: IPS e.max CAD_Brochure_German_V00_22550.pdf